About

PlastiContemporArt

Un blog che tratta esclusivamente di installazioni, sculture e creazioni di artisti che utilizzano come materiale principale la plastica.

Generalmente è impossibile immaginare un mondo senza plastica e l’Arte Contemporanea non fa eccezione.

La plastica è una vera e propria Icona del Novecento, della società dei consumi e dei suoi valori intrinsechi; giocosa, colorata,facile e immediata, ma allo stesso tempo è temporanea, destinata a rovinarsi e a deperire.

In questo blog saranno presentati nel dettaglio progetti, installazioni e sculture create sia per ammirare il loro valore semplicemente estetico, che realizzate per lanciare un allarme al mondo in cui viviamo.

Molto spesso la plastica è utilizzata nelle opere d’arte/installazioni, per la sua inevitabile immediatezza, semplicità nell’uso e la continua produzione del materiale.

Questo ultimo dettaglio è molto rilevante perché numerosi artisti decidono di utilizzare la plastica per sottolinearne l’eccessiva presenza e l’inquinamento che essa esercita sul nostro pianeta.

Molti articoli tratteranno di opere contenenti profondi messaggi ecologici ma anche semplici installazioni progettate per creare nuovi spazi pubblici in cui svagarsi in tranquillità.

Bottiglie, sacchetti di plastica, rifiuti riciclati, palloncini gonfiabili sono i materiali utilizzati per le dinamiche e colorate installazioni che illustreremo.

Informazioni:

Realizzato e gestito da Edvige Chiapparoli, studentessa di Valorizzazione e Comunicazione del patrimonio artistico presso l’Accademia di Belle Arti di Brera, Milano.

Appassionata d’arte e design ha voluto intraprendere questa esperienza dedicandosi completamente ad un solo materiale: la plastica, nell’arte contemporanea. Approfondendo ed aggiornando le sue conoscenze.

Per info e contatti:

Email: edvigechiapparoli@libero.it

Facebook: https://www.facebook.com/Plasticontemporart/