Tokujin Yoshioka – Design immerso nelle cannucce

Design immerso nella plastica

Yoshioka e le trecentomila cannucce in mostra

Tokujin Yoshioka, classe 1967, è un artista e designer giapponese. La sua prima personale, Tornado Installation, è stata realizzata ad hoc per il Museo d’Arte Saga Prefectural a Kyushu, la terza isola più grande dell’arcipelago giapponese e casa nativa di Yoshioka. L’installazione, creata con innumerevoli cannucce di plastica trasparente si diffonde nello spazio espositivo proprio come un ‘tornado’.

Tokujin Yoshioka, Museo d'Arte Saga Prefectural, Kyushu
Tokujin Yoshioka, Museo d’Arte Saga Prefectural, Kyushu

Tokujin ha concepito questa scenografia suggestiva per creare una mostra che richiama i fenomeni naturali.

Nella mostra, le cannucce, oltre a creare questa atmosfera magica, servono come cornici per alcune delle sue opere d’arte e di design che hanno riscosso fama mondiale; come la panca “Water Block” che oggi è diventata un’istallazione permanente al Museo d’Orsay a Parigi.

 Tokujin Yoshioka, panca "Water Block"
Tokujin Yoshioka, “Water Block” known as “Waterfall” installation

Essendo Yoshioka un grande amante della natura afferma:

Credo che la natura sia la bellezza ultima in questo mondo. La luce del sole, la brezza soffice e l’armonia che riesce a creare; La varietà delle essenze in natura tocca le nostre emozioni. Non sto cercando di riprodurre questi elementi, ma cerco di ricreare i sentimenti che la gente sperimenta quando percepisce la natura e sto cercando di integrare quegli elementi nei miei progetti di Design.

Quando realizza la cascata, la più grande tavola ottica di vetro del mondo, l’artista cerca di ricordare nel cliente l’acqua che scende da una pura scogliera. L’imitazione della natura è fondamentale.

Tokujin Yoshioka, "Waterfall" installation, 2010
Tokujin Yoshioka, “Waterfall” installation, 2010

La “Water Block- cascata” farà la sua prima apparizione pubblica come parte della mostra personale di Tokujin Yoshioka: Spectrum, al Museo Beyondmuseum a Seoul, Korea. L’oggetto di Design verrà presentato in una sala della galleria circondata da 300.000 cannucce di plastica trasparente.

Installazione coreografica tipica del designer che ama immergere i suoi progetti in tornado di cannucce, per isolare compleatamente l’osservatore e l’oggetto dal mondo esterno e portarli in un’altra dimensione.

Tokujin Yoshioka, Waterfall installation, exposition 2010
Tokujin Yoshioka, Waterfall installation, exposition 2010

Fonti:

http://www.dazeddigital.com/artsandculture/article/11617/1/tokujin-yoshiokas-waterfall

Tokujin Yoshioka – Waterfall

http://www.designboom.com/design/tokujin-yoshioka-waterfall-at-spectrum/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.